il-rifugio-delle-puttane

Il rifugio delle puttane

Autore: Collana:

Un racconto irresistibile di morte, disperazione e ossessione… selvaggiamente e consapevolmente melodrammatico, ma scritto con una tale energia e inventività che è divertimento allo stato puro

Sunday Times

Oxford, 1887: mentre la Regina Vittoria celebra il cinquantesimo anno del suo regno, a poca distanza dai chiostri calmi e le guglie dei college c’è Jericho, un labirinto di strade peccaminose e taverne buie, infestato da ubriaconi, ladri e il peggior tipo di prostitute. Quando Stephen Chapman, un brillante studente di medicina, viene convinto a fare volontariato in un rifugio dedicato a riformare le donne disonorate di Oxford, il suo miglior amico Edward Frazer ha un macabro presentimento. Chi è davvero la direttrice del rifugio, la misteriosa Signora Pelham, o Diana, il cui fascino conduce alla perdizione chiunque se ne innamori? Qual è il segreto oscuro che sembra legarla alla vita di Edward, riservato teologo, e a un quadro misterioso? Il rifugio delle puttane vi immergerà in una Oxford vittoriana e decadente, autorevole e dissoluta al tempo stesso, trascinandovi tra i dedali più nascosti delle sue strade, scenario imprescindibile per descrivere la fragile e complessa amicizia tra Stephen Chapman e Edward Frazer, sempre in bilico tra ragione e sentimento, tra la capacità di comprendere gli effetti devastanti dell’innamorarsi della persona sbagliata e l’impossibilità di prevedere gli eventi tragici e violenti che ne seguiranno, o di fermare la donna che li separerà. Kathy Darby ha dato vita a un romanzo d’esordio gotico e coinvolgente in cui spicca la figura romantica e anticonvenzionale di una donna, Diana, che con il suo enigmatico carisma sconvolgerà gli equilibri e i sentimenti dei protagonisti. E dei lettori.

 

 

Acquista

Formato libro cartaceo: 18€
Formato libro e-book: 8.99€