Rassegna stampa

Nello Zaino di Antonello: letture da destinare ai giovani lettori

Una madre e un figlio sono il nucleo attorno al quale ruota la narrazione del fulminante romanzo d’esordio di Azzurra de Paola […]

Qualunque ragazzo giovane non potrebbe non essere catturato dai diciassette racconti che compongono la raccolta “Stelle ossee” sempre pubblicata da LiberAria editore e scritta da Orazio Labbate.

Leggi […]

POESIA e POETI: Elena Mearini (Strategia dell’addio)

Elena Mearini, chi è poeta?
Poeta è colui che non si stanca mai di scoprire e riscoprire i volti nascosti della realtà. Il poeta si deve impicciare dei fatti e delle facce del mondo, sfondare le barriere, abbattare i muri, sconfinare senza fine e senza mai dimenticare di portarsi […]

RECENSIONI IBRIDE #1: #STELLEOSSEE #ORAZIOLABBATE

Sarà forse la presenza dell’Etna (in siciliano ‘a Muntagna) ma trovo negli scrittori siciliani una follia, spesso incomprensibile al resto del mondo, che mi ha sempre incuriosito. Per questo motivo, e affascinata dal titolo, mi ritrovo in una libreria di Roma per la presentazione della raccolta di racconti dal […]

FIABE COSÌ BELLE CHE NON IMMAGINERETE MAI

C’era una volta, in un reame lontanissimo…” una donna bellissima e un uomo bruttissimo: ma non di quelle persone “brutte ma simpatiche”, un uomo proprio dall’aspetto ripugnante. La donna bellissima ha uno stuolo di corteggiatori, eppure si innamora di lui: dell’uomo bruttissimo.

Leggi articolo

Maggio in parole / The words of May: “Strategia dell’addio” di Elena Mearini

La poesia, secondo me, è quello scrigno di velluto in cui vengono riposti i gioielli più preziosi: i sentimenti.

E il libro di cui voglio parlarvi oggi i sentimenti li affronta a viso aperto, senza timori e false promesse.

“Strategia dell’addio” di Elena Mearini è un portagioie di pregio che non […]

Omaggio a Ivano Porpora

C’era un volta un Reame Vicinissimo di cui però non parleremo.

“Allora perché ce lo hai detto?” mi chiederete voi, perché serviva per dire che c’era una volta un Reame Lontanissimo Dal Reame Vicinissimo, ma lontanissimo, così lontanissimo che se ti trovavi nel Reame Vicinissimo e chiedevi:

“mi scusi mi potrebbe […]

Torre di Astrologia |oroscopo maggio 2017

L’ho già detto che a quanto pare dovremmo tutti partire per un viaggio questo mese? In questo caso però la metà non è tracciabile su nessuna mappa, e il luogo da raggiungere dovrebbe essere così strabiliante da catturarvi al primo istante.

Leggi articolo

Su «Stelle ossee» di Orazio Labbate

Già nel suo romanzo d’esordio, Lo Scuru (scelto e pubblicato da Vanni Santoni nel 2014 nella fucina di talenti di Tunué), Orazio Labbate aveva mostrato personalità e audacia. Una Sicilia lugubre, plumbea, mortifera, prendeva forma in una lingua impastata di dialetto e originalissima.

Leggi articolo

Breve intervista a Dario De Marco

Mio padre era di un paesino del Cilento, mia mamma è della provincia di Napoli, io sono nato e cresciuto a Napoli. Anche se a casa mia quando ero piccolo non si parlava in dialetto perché i miei avevano paura che crescevo cafone e non m’imparavo bene l’italiano, a […]

“Stelle ossee” di Orazio Labbate

Diciassette¹ (forse, non a caso) è il numero dei racconti presenti nella raccolta “Stelle ossee” (LiberAria editore, pag. 104) di Orazio Labbate. Lo sfondo nero petrolio della copertina si scontra, per contrasto, con il colore più chiaro dell’immagine che sembra avanzare dalle tenebre: un teschio, solo per metà, disegnato da […]

Stelle Ossee – Orazio Labbate

Scenari apocalittici, ai limitare della ragione, stagioni che si confondono, neve che cade come cenere, amore e morte, un passato che torna per annientare sotto forma di ricordi distorti, frammenti bruciati di un film che non si può più guardare e l’amore morto o fuggito per sempre e l’orrore, […]