Intervista a Orazio Labbate su Un antidoto contro la solitudine

Intervista a Orazio Labbate su Un antidoto contro la solitudine

Dopo un acclamato esordio e un bestiario, ho approfittato di Stelle Ossee (LiberAria), il ritorno di Orazio Labbate, per approcciarmi finalmente a questo promettente scrittore sicilano di cui tanto avevo sentito parlare.
Diciassette racconti funerei ai quali mi sono approcciato con molto spaesamento, con la consapevolezza di trovarmi di fronte qualcosa di singolare, dalle molteplici influenze capaci però di rivelare una voce distinta.

Leggi articolo

Share this post