Tag - Alessandra Minervini

Repubblica.it – 29 gennaio 2015

“Un segreto che non guardo ma che sta al centro del cortile” (l’ennesima scoperta letteraria di un duo femminile forte e molto coraggioso – Giorgia Antonelli e Alessandra Minervini di LiberAria) è un inno alla scrittura semplice. È il canto di una storia forte”. Per continuare a leggere, clicca QUI

Studio Garamond – 25 ottobre 2013

“Tre consigli per un autore esordiente. Il primo è un monito: non pubblicare mai a pagamento. Il secondo un augurio: non smettere mai di (ri)scrivere. Il terzo un mantra: non rinunciare mai alla tua storia.” Alessandra Minervini intervistata dall’Agenzia Letteraria Studio Garamond: per leggerla, cliccate su Studio Garamond.

Puglialibre – 12 luglio 2013

“Dopo le iniziali pubblicazioni in formato elettronico, la casa editrice barese LiberAria ha ora intrapreso l’avventura delle edizioni cartacee e i primi titoli, distribuiti da Messaggerie, dimostrano una notevole cura grafica e un taglio culturale particolarmente attento ai giovani e alle contaminazioni artistiche.Volare sott’acqua (pp. 126, euro 12) di Fabio Lubrano […]

Il cesto dei tesori – 10 giugno 2013

Liberiamo i libri: LiberAria edizioni

Oggi ho il piacere di presentarvi un piccolo editore, che ha però grandi idee, aspettative, sogni, iniziativa ed energia. parlo della casa editrice LiberAria di bari. Ho fatto qualche domanda ad Alessandra Minervini, editor.
LiberAria è una giovane casa editrice. Ti va di raccontarci brevemente la […]

Panorama.it – 3 giugno 2013

I libri dell’editrice LiberAria
Leggerezza e volontà di mettersi in gioco. Ecco le qualità del nuovo marchio editoriale LiberAria, con un occhio di riguardo per la grafica.
Quando nasce una nuova casa editrice c’è sempre da festeggiare. Specie se mette in campo professionalità e voglia di fare. Succede a Bari e la […]

CollettivoIdra – 9 maggio 2013

ColletivoIdra intervista Alessandra Minervini, curatrice della collana di narrativa italiana Meduse, per svelare ai lettori tutti i segreti di un editor. 1.Che cosa fa un editor? Puoi spiegare in che cosa consiste il suo lavoro e perché è così importante per un libro?L’editor accompagna l’autore nella ri-scrittura della sua […]

la Repubblica Bari – 5 marzo 2013

“Parla invece del suo mondo, quello degli studenti, tra movimenti, manifestazioni, proteste e repressioni, un’altra giovanissima, Arianna Petrosino, barese di 16 anni. Pubblica con LiberAria e la sua editor, Alessandra Minervini, ricorda: ‘La prima volta che ho letto un suo elaborato sono rimasta molto colpita dalla sua scrittura. Da […]

Angolo Lettura – 5 marzo 2013

LiberAria Editrice: “Perché anche leggere diventi un modo di vivere”
“LiberAria Editrice pubblica libri che desidera leggere. Si tratta di storie, d’una qualsiasi forma narrativa, che hanno uno sguardo che comprende il mondo. Comprendere nel senso letterale di capacità di capire.”: Giorgia Antonelli, Alessandra Minervini e Mattia Garofalo descrivono con […]

La Repubblica Bari – 2 ottobre 2012

Scadono il 5 ottobre le iscrizioni al corso sul romanzo in programma a Bari dal 20 ottobre. Il corso, promosso da LiberAria e Scuola Holden è tenuto dagli scrittori Donato Carrisi e Lorenza Ghinelli e i tutor Alessandra Minervini e Mattia Garofalo, professionisti dell’editoria da anni.
Leggi l’articolo completo

Affari Italiani – 8 giugno 2012

In Puglia è appena nata una nuova casa editrice, che proporrà sia testi cartacei sia digitali. Si chiama LiberAria, e ha organizzato una festa per cominciare la sua avventura, lo scorso 20 maggio a Bari. Il progetto nasce dalla passione di Giorgia Antonelli, Alessandra Minervini e Mattia Garofalo. […] “Più […]

La Gazzetta del Mezzogiorno – 22 maggio 2012

Età media trent’anni e in comune la passione per i libri. Alessandra Minervini(direttore editoriale), Mattia Garofalo (responsabile della narrativa straniera e rights manager), capeggiati dall’editore Giorgia Antonelli, compongono il gruppo di giovani professionisti in campo letterario che hanno dato vita alla casa editrice “LiberAria”. Alle spalle, quasi tutti, hanno […]